News

CONTRO LA DROGA, VIVA LA VITA

2 min di lettura

Stamattina in Senato la presentazione della Campagna 2024 realizzata da MO.D.A.V.I APS-RA

 Roma – Il 26 giugno si celebra la Giornata mondiale per la Lotta alla Droga; “Viva la Vita” è la campagna di sensibilizzazione promossa da MO.D.A.V.I. e rivolta a tutte le fasce d’età, per lanciare un messaggio positivo finalizzato alla promozione di una vita vissuta libera dalle droghe.

Attualmente l’uso di droghe sintetiche sta aumentando tra i giovani, ed in particolare il drammatico fenomeno del fentanyl sta preoccupando non poco.

Eventi culturali e musicali, incontri sportivi e banchetti informativi: sono tante le iniziative promosse su tutto il territorio nazionale che da anni MODAVI porta avanti per lanciare un messaggio chiaro contro ogni dipendenza patologica e dimostrare che l’uso delle droghe non è la soluzione ai problemi della vita, alla stanchezza o alla noia.

A presiedere i lavori il Presidente del MODAVI, Francesco Piemonte, il Senatore Antonio Iannone, il Vice Ministro del lavoro e delle Politiche Sociali, Maria Teresa Bellucci, la Dottoressa Annagiulia Di Trana, Ricercatrice dell’Istituto Superiore di Sanità.

“Se negli anni passati il livello di guardia nei confronti del problema droga si era abbassato notevolmente, attualmente l’allerta è tornata alta. L’attivazione del Sistema Nazionale di Allerta Precoce del Governo, lo dimostra. Ed è su questa scia che ci inseriamo anche noi del MODAVI, che da sempre abbiamo fatto della lotta agli stupefacenti uno dei nostri punti cardine. Molte delle nostre iniziative, non a caso, sono e saranno incentrate proprio sui sani e corretti stili di vita, con un’attenzione particolare al fenomeno in questione” – Dichiara Il Presidente del MODAVI Piemonte.

“Tutte le istituzioni devono porsi il problema di combattere l’uso delle droghe” sottolinea il Senatore Iannone – “e la cosa che mi rende particolarmente felice è vedere che il MODAVI abbia scelto lo sport come strumento per vincere questa battaglia. Come primo firmatario della proposta di inserimento del valore dello sport in Costituzione, infatti, non posso che ribadire l’importanza del suo ruolo per guidare i giovani verso uno stile di vita sano”

“Il Governo è impegnato e pronto a lanciare ogni tipo di iniziativa che vada verso una vita libera da ogni dipendenza patologica e dalle droghe” – afferma il Vice Ministro Bellucci – “ci siamo da subito attivati per contrastare la normalizzazione dell’uso di sostanze stupefacenti. Celebrare la giornata mondiale di lotta alle droghe dandogli la visibilità istituzionale che merita, negata dai passati esecutivi, è uno dei modi attraverso cui il Governo Meloni riconosce come prioritario l’impegno al contrasto della diffusione delle droghe e delle dipendenze patologiche da sostanze e comportamenti. Siamo convinti che sia necessaria, in particolare, una corretta informazione e interventi di prevenzione in grado di promuovere la disponibilità di spazi gratuiti in cui fare sport, musica, arte e in cui stabilire relazioni sane. Per questo abbiamo stanziato oltre 250 milioni di euro per l’apertura di Comunità per adolescenti, a disposizione dei Comuni in collaborazione con gli enti del Terzo Settore. Lo Stato non basta a se stesso, soltanto un’alleanza tra istituzioni, privato sociale, associazioni, volontari, operatori, cittadini può incoraggiare questo messaggio di speranza per una vita libera”.

“Il fentanyl è un oppioide sintetico che ha una potenza da 50 a 100 volte superiore alla morfina e questo ha provocato, soprattutto oltreoceano, un numero spaventoso di morti legato all’assunzione di questa droga” – ricorda la Dottoressa Di Trana – “Il Centro Nazionale dipendenze e doping è inserito all’interno di diversi progetti sia a livello nazionale che internazionale proprio per contrastare in maniera attiva e scientifica il fenomeno delle droghe”.

Quella di questa mattina ha sancito l’apertura di una campagna ben più ampia che si svilupperà su tutto il Paese per un mese circa, dove verranno portati avanti incontri, eventi sportivi e manifestazioni realizzate dal MODAVI.

Articoli correlati
News

Lo sport protagonista al Giffoni: intervista a Mauro Berruto e Stefano Pantano

2 min di lettura
Da quest’anno il partenariato con Sport&Salute ha dato vita alla prima edizione di Giffoni Sport che sta ospitando le “Legend” delle diverse…
News

I GIOVANI: il cuore del Giffoni Film Festival

1 min di lettura
Ogni anno, giovani provenienti da ogni dove, di ogni età, con le proprie personalità aspettano con desiderio i 10 giorni che daranno…
News

Il piccolo coro di Caivano per la prima volta al Giffoni: “opportunità per nuovi orizzonti”

2 min di lettura
Il direttore dell’Antoniano di Bologna Giampaolo Cavalli e i volti dello Zecchino Mimi e Nartico ai microfoni di politichegiovanili.com L’infanzia di ogni…