Terzo Settore

Sport contro le mafie. Ad Acerra il primo torneo Modavi della legalità

1 min di lettura

Il MO.D.A.V.I. ONLUS (Movimento associazioni volontariato italiane) ha organizzato sabato 20 Novembre, presso il campetto in erba sintetica della Parrocchia San Pietro Apostolo di Acerra, la prima edizione del torneo di calcetto “Sport contro le Mafie”.
Il torneo si inserisce in un percorso di sensibilizzazione e formazione giovanile su diverse tematiche sensibili che la sede locale del Modavi e la Parrocchia San Pietro portano avanti in piena sinergia fin dal 2019 sul territorio di Acerra.
Hnno aderito al torneo diverse associazioni impegnate nella promozione dei valori del volontariato, della legalità e dello sport. Sarà presente l’associazione “Ultimi” di Don Aniello Manganiello, sacerdote anti camorra che avvicina allo sport i ragazzi di Scampia, il “Centro nazionale sportivo fiamma”, ente che attraverso l’impegno del già consulente della commissione anti-mafia Antonio Arzillo si occupa di gestione dei beni confiscati alle mafie per conversione in spazi sportivi.
Presente con una delegazione l’”Associazione arbitri italiana Sez. Nola”, insieme al presidente Severino Vitale, e “Moby Dick ETS”, che insieme al presidente Francesco Piemonte si occupa di mobilità giovanile europea, formazione non formale e didattica innovativa.
A conclusione del torneo, vi è stato un breve dibattito con premiazione delle squadre a cura di Don Raffaele di Nardo, sacerdote parrocchia San Pietro, e di Vincenzo Riemma, delegato MODAVI ONLUS su Acerra.
“Siamo felici di questo evento, che coinvolge altresì numerose associazioni che condividono i nostri stessi valori. È in pieno spirito Modavi voler creare entusiasmo nella promozione dei valori della fratellanza e della legalità. La nostra sede di Acerra si conferma laboriosa, e tanti sono gli appuntamenti che abbiamo in programma in giro per l’Italia”. Così in una nota Mario Pozzi, presidente nazionale MODAVI ONLUS.

Articoli correlati
Terzo Settore

“M’Importa”, passeggiata eco-archeologica e inaugurazione delle attività didattiche del “Giardino Pedagogico Mimì e Peppino”.

2 min di lettura
Il 7 Novembre 2021 si svolgerà a Buccino (Sa) “M’importa”, giornata di sensibilizzazione ambientale co-organizzata da Moby Dick ETS – Alburni Sele…
Terzo Settore

Festival dei Giovani: un momento di informazione, formazione e confronto al parco Pertini.

1 min di lettura
Il Festival dei Giovani, che si terrà domani 16 ottobre dalle 17:00 alle 20:00, è un evento rivolto all’universo giovanile, in cui…
Terzo Settore

La nascita di generazione lucana

4 min di lettura
Nel 2018, nel momento in cui la città di Matera e la Basilicata fremevano per l’anno da Capitale Europea della Cultura, un…