Terzo Settore

“M’Importa”, passeggiata eco-archeologica e inaugurazione delle attività didattiche del “Giardino Pedagogico Mimì e Peppino”.

2 min di lettura

Il 7 Novembre 2021 si svolgerà a Buccino (Sa) “M’importa”, giornata di sensibilizzazione ambientale co-organizzata da Moby Dick ETS – Alburni Sele Tanagro e l’associazione Ecomondo- Diritto & Ambiente. Nasce con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sulle tematiche di protezione ambientale e diffusione della cultura dell’eco sostenibilità, adottando metodologie di educazione non formale già sperimentate in diversi contesti di politiche giovanili nazionali ed internazionali da Moby Dick ETS.

Trait d’union di questa e di altre iniziative che verranno, sarà il “fare Rete”, ovvero l’attitudine ad innescare relazioni virtuose tra attori istituzionali, del terzo settore, mondo della cultura e delle attività economiche del territorio Alburni Sele Tanagro che intendono cogliere le opportunità dei progetti europei e del New Green Deal. Il programma della giornata mantiene uno stretto e significativo dialogo con le realtà artistiche, culturali, istituzionali ed imprenditoriali che lo caratterizzano.

Con il patrocinio morale del Comune di Buccino, Comune di Sicignano degli Alburni, Istituto Comprensivo Statale di Buccino e Comunità Montana Tanagro Alto e Medio-Sele, la giornata vedrà il coinvolgimento di due realtà emergenti del mondo culturale e musicale come il progetto #CampionoCose e dell’azienda agricola Rosso Granato, che verranno entrambe coinvolte nelle attività pomeridiane.

Sarà proprio nel pomeriggio che avrà luogo l’inaugurazione delle attività didattiche del “Giardino Pedagogico Mimì e Peppino” previste per il 2021/2022. Progettualità che ha coinvolto nei precedenti mesi circa trenta cittadini della comunità buccinese, che tramite una serie di incontri estivi tenuti sia online che in presenza sul giardino, hanno concretamente partecipato all’analisi di contesto necessaria per la scrittura di un progetto di Corpo Europeo di Solidarietà già presentato alla Commissione Europea.

Il Giardino si presenta al territorio come un luogo bio-diverso, intergenerazionale e pro-attivo che intende valorizzare le energie di tutto il territorio, aprendosi all’Europa grazie all’incremento della presenza di giovani e studenti in mobilità giovanile, come una tirocinante greca arrivata il 30 ottobre a Buccino (Sa) ospitata da Moby Dick ETS grazie al progetto Erasmus+, che per sei mesi animerà attività linguistiche e sociali della comunità buccinese. Il Giardino, da ultimo, intende fare una memoria che non sia liturgia, tramandando l’opera umana di Domenico Gigante (detto Mimì), compianto ispiratore della vita politica e sociale buccinese, e Giuseppe Arduino (detto Peppino), storico e studioso che sovente organizzava delle “passeggiate archeologiche” alla scoperta del centro storico di Buccino.

Il programma della mattina vedrà proprio l’organizzazione di una “eco-passeggiata” che avrà per obiettivo quello di aumentare la consapevolezza sull’importanza di una corretta relazione con i rifiuti che giornalmente produciamo, approfittandone per visitare uno dei centri storici più interessanti del territorio Alburni Sele Tanagro, sui cammini dell’Antica Volcei.

 

PROGRAMMA SINTETICO

Ore 10.30 – Piazza Amendola, 1, Buccino (SA)

Punto di raccolta di volontari e partecipanti alla passeggiata eco-archeologica che si svilupperà per le strade del Parco Archeologico Urbano dell’Antica Volcei. L’associazione Ecomondo- Diritto & Ambiente fornirà il materiale necessario alle attività di raccolta di rifiuti e provvederà all’installazione in alcuni punti strategici di portacicche di sigarette.

Ore 15.00 – Via Vittime XVI Settembre, “Giardino Pedagogico Mimì e Peppino”, Buccino (SA)

Avranno luogo i laboratori didattici aperti a bambini e famiglie.

1° laboratorio: “Alla scoperta del Suo-lo: attività di semina di verdure e piante invernali.

2° laboratorio: “Alle scoperta del Suo-no: laboratorio Musicale interattivo per giovani e bambini a cura di CampionoCose.

Al termine della giornata verrà piantato un albero di melograno offerto da Rosso Granato.

Per informazioni:

Moby Dick ETS – Alburni Sele Tanagro  | Tel. (+39) 3342924172  Mario

Email: panzarella@mobydickets.it

Articoli correlati
Terzo Settore

Sport contro le mafie. Ad Acerra il primo torneo Modavi della legalità

1 min di lettura
Il MO.D.A.V.I. ONLUS (Movimento associazioni volontariato italiane) ha organizzato sabato 20 Novembre, presso il campetto in erba sintetica della Parrocchia San Pietro…
Terzo Settore

Festival dei Giovani: un momento di informazione, formazione e confronto al parco Pertini.

1 min di lettura
Il Festival dei Giovani, che si terrà domani 16 ottobre dalle 17:00 alle 20:00, è un evento rivolto all’universo giovanile, in cui…
Terzo Settore

La nascita di generazione lucana

4 min di lettura
Nel 2018, nel momento in cui la città di Matera e la Basilicata fremevano per l’anno da Capitale Europea della Cultura, un…